cooky

Scegliere il colore del parquet, ecco i trucchi del mestiere...

pavimento in legno consigli sulla scelta
 Foto tratta dal mensile Interni n.627 del dicembre 2012

Perplessi sulla scelta del colore di parquet giusto per la vostra casa?

Tra essenze diverse, parquet naturali o trattati, listoni o listonicini e perfino parquet colorati, la scelta diventa davvero difficile, soprattutto se magari si sta entrando in una casa nuova e non si ha l'idea dell'effetto finale che può avere una volta posato.

Ecco alcuni trucchi degli esperti per scegliere senza sbagliare il pavimento i legno nei colori più adatti alla vostra casa...

La scelta del colore di parquet è un passo da non sottovalutare: l'essenza ed il tipo di posa determineranno inevitabilmente il carattere generale che andranno a prendere gli ambienti della nostra casa.

Innanzitutto ci sarà da tenere da conto l'abbinamento con porte e serramenti: se si manterranno in un colore di legno naturale sarà bene scegliere una tonalità di parquet che li riprenda oppure stacchi decisamente dal loro colore.

Un rovere sbiancato o un parquet in pino naturale, ad esempio, saranno di piacevole contrasto rispetto ai classici serramenti color noce.

Via libera invece alla fantasia se si hanno delle porte e finestre bianche oppure laccate in qualche colore neuro, che non andranno ad influire sul colore del nostro pavimento di legno.

consigli scelta parquet
Foto tratta da Elle Decor Italia anno 23 n.10 
Se si ha già un'idea dell'arredamento da inserire all'interno della casa bisognerà tener conto dell'abbinamento con altri mobili di legno, che stacchino decisamente dal colore del nostro parquet o che in qualche modo vi si armonizzino.

Per avere invece un'idea generale di come sarà una stanza una volta posati i nostri listoni di legno gli esperti consigliano un trucco infallibile: posare a secco uno o due metri dell'essenza di parquet prescelta, secondo la posa che si preferisce (diagonale o in linea con le pareti).
Daranno già un bel colpo d'occhio su quello che sarà l'effetto estetico finale... e se non vi piace sarete sempre in tempo per cambiare idea.

Per quanto riguarda la posa invece, liberissimi di scegliere quella che più si adatta al vostro gusto, ma gli arredatori sconsigliano di variarla da una stanza all'altra: meglio mantenere la stessa in tutta la casa.
Quindi prima di scegliere valutate che il vostro nuovo parquet stia bene con listoni della stessa dimensione e posati nella stessa direzione in tutta la casa prima di darvi ad antiestetici collages!




Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? ...